IL GATTO IN TASCA di G. Feydeau

Trama:
Il Signor Pacarel è convinto di poter far rappresentare un’opera lirica scritta dalla figlia mettendo sotto contratto un tenore a cui l’Opéra di Parigi tiene in modo particolare. Il caso però crea altre situazioni…
Il signor Pacarel, inventore dello zucchero per diabetici, vuole investire il suo denaro nel debutto della figlia come autrice d’opera addirittura all’Opèra di Parigi, per far ciò escogita uno stratagemma: metterà sotto contratto un tenore molto bravo ‘cedendolo’ poi al teatro solo se verrà messa in scena l’opera scritta dalla fanciulla. Quando a casa Pacarel arriva un giovane di bell’aspetto Pacarel crede sia il cantante. Ma non è così....

Commedia del 1888 «Chat en poche», una delle prime di Georges Feydeau, è il ritratto di una società di bugiardi, avidi, presuntuosi, furbi, incapaci di ascoltare il prossimo. Il tutto è tessuto tra arguti giochi di parole.L' ambiguità, i doppi sensi sono le sfumature di questa «partitura per ridere» con morale finale: mai comprare nulla «a scatola chiusa», traduzione del modo di dire del titolo. 

Cast

MICHELE PULEIO ASSUNTA FLORIS  SARA VIELE GIANLUCA GHNO' LUCA BERTOLOTTI CLAUDIO VESCOVO VALENTINA SIVIERI

regia GHNO'